Modulo modulo base

Modulo util

Modulo strumento comune

Oggetto

LruCache

Oggetto cache LRU (utilizzato meno di recente), vedere Oggetto LruCache .

1
LruCache util.LruCache;

Funzione statica

format

Formatta le variabili in base al formato specificato

1 2
static String util.format(String fmt, ...args);

Parametri di chiamata:

  • fmt : String, stringa di formato
  • args : ..., lista di parametri opzionali

Risultato di ritorno:

  • String , restituisce la stringa formattata

Formattazione delle variabili

1
static String util.format(...args);

Parametri di chiamata:

  • args : ..., lista di parametri opzionali

Risultato di ritorno:

  • String , restituisce la stringa formattata

inherits

Eredita metodi prototipo da un costruttore a un altro. Il prototipo del costruttore sarà impostato su un nuovo oggetto creato dal superCostruttore.

1 2
static util.inherits(Value constructor, Value superConstructor);

Parametri di chiamata:

  • constructor : valore, costruttore iniziale
  • superConstructor : Value, la super classe che viene ereditata

inspect

Il metodo restituisce una rappresentazione di stringa di obj, che viene utilizzata principalmente per il debug. È possibile utilizzare opzioni aggiuntive per modificare alcuni aspetti della stringa di formato.

1 2
static String util.inspect(Object obj, Object options = {});

Parametri di chiamata:

  • obj : Object, specifica l'oggetto da elaborare
  • options : Oggetto, specifica le opzioni di controllo del formato

Risultato di ritorno:

  • String , restituisce la stringa formattata

deprecate

Incapsula il metodo dato, questo metodo è solo compatibile e non restituisce un avviso

1 2 3
static Function util.deprecate(Function fn, String msg, String code = "");

Parametri di chiamata:

  • fn : Funzione, dato il metodo da incapsulare
  • msg : String, dato messaggio di avviso
  • code : stringa, dato il numero di avviso

Risultato di ritorno:

  • Function , se il risultato è avvolto

isEmpty

Controlla se la variabile data non contiene alcun valore (nessun attributo enumerabile)

1
static Boolean util.isEmpty(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è vuoto

isArray

Controlla se la variabile data è un array

1
static Boolean util.isArray(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è un array

isBoolean

Controlla se la variabile data è booleana

1
static Boolean util.isBoolean(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è Boolean

isNull

Controlla se la variabile data è Null

1
static Boolean util.isNull(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è Null

isNullOrUndefined

Controlla se la variabile data è Null o Undefined

1
static Boolean util.isNullOrUndefined(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è Null o Undefined

isNumber

Controlla se la variabile data è un numero

1
static Boolean util.isNumber(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è un numero

isBigInt

Controlla se la variabile data è BigInt

1
static Boolean util.isBigInt(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è un numero

isString

Controlla se la variabile data è una stringa

1
static Boolean util.isString(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è una stringa

isUndefined

Controlla se la variabile data è Undefined

1
static Boolean util.isUndefined(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se non è definito

isRegExp

Controlla se la variabile data è un oggetto regolare

1
static Boolean util.isRegExp(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è un oggetto normale

isObject

Controlla se la variabile data è un oggetto

1
static Boolean util.isObject(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è un oggetto

isDate

Controlla se la variabile data è un oggetto data

1
static Boolean util.isDate(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è un oggetto data

isNativeError

Controlla se la variabile data è l'oggetto sbagliato

1
static Boolean util.isNativeError(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se si tratta di un oggetto errore

isPrimitive

Controlla se la variabile data è di tipo primitivo

1
static Boolean util.isPrimitive(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è un tipo primitivo

isSymbol

Controlla se la variabile data è di tipo Simbolo

1
static Boolean util.isSymbol(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo Symbol

isDataView

Controlla se la variabile data è di tipo DataView

1
static Boolean util.isDataView(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo DataView

isExternal

Controlla se la variabile data è di tipo Esterno

1
static Boolean util.isExternal(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo Esterno

isMap

Controlla se la variabile data è di tipo Map

1
static Boolean util.isMap(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo Map

isMapIterator

Controlla se la variabile data è di tipo MapIterator

1
static Boolean util.isMapIterator(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo MapIterator

isPromise

Controlla se la variabile data è di tipo Promise

1
static Boolean util.isPromise(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo Promise

isAsyncFunction

Controlla se la variabile data è di tipo AsyncFunction

1
static Boolean util.isAsyncFunction(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo AsyncFunction

isSet

Controlla se la variabile data è di tipo Set

1
static Boolean util.isSet(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo Set

isSetIterator

Controlla se la variabile data è di tipo SetIterator

1
static Boolean util.isSetIterator(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo SetIterator

isTypedArray

Controlla se la variabile data è di tipo TypedArray

1
static Boolean util.isTypedArray(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo TypedArray

isUint8Array

Controlla se la variabile data è di tipo Uint8Array

1
static Boolean util.isUint8Array(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è di tipo Uint8Array

isFunction

Controlla se la variabile data è un oggetto funzione

1
static Boolean util.isFunction(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se è un oggetto funzione

isBuffer

Controlla se la variabile data è un oggetto Buffer funzione

1
static Boolean util.isBuffer(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da rilevare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce True se si tratta di un oggetto Buffer funzione

has

Interroga se l'oggetto specificato contiene la chiave specificata

1 2
static Boolean util.has(Value v, String key);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, dato l'oggetto da interrogare
  • key : String, specifica la chiave da interrogare

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce un array di tutte le chiavi dell'oggetto

keys

Interroga tutti gli array di chiavi dell'oggetto specificato

1
static Array util.keys(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, dato l'oggetto da interrogare

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce un array di tutte le chiavi dell'oggetto

values

Interroga tutte le matrici di valori dell'oggetto specificato

1
static Array util.values(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, dato l'oggetto da interrogare

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce un array di tutti i valori dell'oggetto

clone

Clona la variabile data, se è un oggetto o un array, copia il contenuto nel nuovo oggetto

1
static Value util.clone(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, data la variabile da clonare

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce il risultato clonato

deepFreeze

Se si congela un oggetto, l'oggetto congelato e gli oggetti contenuti non potranno essere modificati

1
static util.deepFreeze(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : Value, specifica l'oggetto da congelare

extend

Estende il valore della chiave di uno o più oggetti all'oggetto specificato

1 2
static Value util.extend(Value v, ...objs);

Parametri di chiamata:

  • v : Value, specifica l'oggetto da espandere
  • objs : ..., specifica uno o più oggetti per l'espansione

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce il risultato espanso

_extend

Estende il valore della chiave di uno o più oggetti all'oggetto specificato, che è un alias di extent

1 2
static Value util._extend(Value v, ...objs);

Parametri di chiamata:

  • v : Value, specifica l'oggetto da espandere
  • objs : ..., specifica uno o più oggetti per l'espansione

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce il risultato espanso

pick

Restituisce una copia object , filtrando solo il valore dell'attributo della chiave specificata

1 2
static Object util.pick(Value v, ...objs);

Parametri di chiamata:

  • v : Value, specifica l'oggetto da filtrare
  • objs : ..., specifica uno o più tasti per la selezione

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce il risultato filtrato

omit

Restituisce una copia object , solo escludendo il valore dell'attributo della chiave specificata

1 2
static Object util.omit(Value v, ...keys);

Parametri di chiamata:

  • v : Value, specifica l'oggetto da filtrare
  • keys : ..., specifica una o più chiavi da escludere

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce il risultato escluso

first

Ottieni il primo elemento dell'array

1
static Value util.first(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, dato l'array da ottenere

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce l'elemento ottenuto

Ottieni i primi più elementi dell'array

1 2
static Value util.first(Value v, Integer n);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, dato l'array da ottenere
  • n : intero, specifica il numero di elementi da ottenere

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce la matrice di elementi ottenuta

last

Ottieni il primo elemento dell'array

1
static Value util.last(Value v);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, dato l'array da ottenere

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce l'elemento ottenuto

Ottieni più elementi alla fine dell'array

1 2
static Value util.last(Value v, Integer n);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, dato l'array da ottenere
  • n : intero, specifica il numero di elementi da ottenere

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce la matrice di elementi ottenuta

unique

Ottieni una copia duplicata degli elementi dell'array

1 2
static Array util.unique(Value v, Boolean sorted = false);

Parametri di chiamata:

  • v : valore, dato l'array da duplicare
  • sorted : booleano, specifica se l'array è ordinato, se l'array è specificato per essere ordinato, verrà utilizzato un algoritmo veloce

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce l'array dopo aver rimosso gli elementi duplicati

union

Combina i valori di uno o più array in un array con valori univoci

1
static Array util.union(...arrs);

Parametri di chiamata:

  • arrs : ..., specifica uno o più array per l'unione

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce il risultato dell'unione

intersection

Restituisce l'intersezione di un array contenente arr ed escludendo uno o più elementi dell'array

1
static Array util.intersection(...arrs);

Parametri di chiamata:

  • arrs : ..., specifica uno o più array per l'intersezione di calcolo

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce il risultato del calcolo dell'intersezione

flatten

Converte un array con più livelli di annidamento (l'annidamento può essere qualsiasi livello) in un array con un solo livello. Se si passa il parametro superficiale, la matrice ridurrà solo l'annidamento unidimensionale.

1 2
static Array util.flatten(Value arr, Boolean shallow = false);

Parametri di chiamata:

  • arr : Value, specifica l'array da convertire
  • shallow : booleano, specifica se ridurre solo l'annidamento unidimensionale, il valore predefinito è false

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce il risultato della conversione

without

Restituisce un array che contiene uno o più elementi dell'array arr

1 2
static Array util.without(Value arr, ...els);

Parametri di chiamata:

  • arr : valore, specifica l'array da escludere
  • els : ..., specifica uno o più elementi da escludere

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce il risultato escluso

difference

Restituisce un array contenente l'array arr dopo aver escluso senza elementi array

1 2
static Array util.difference(Array list, ...arrs);

Parametri di chiamata:

  • list : Array, specifica l'array da escludere
  • arrs : ..., specifica uno o più array da escludere

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce il risultato escluso

each

Attraversa tutti gli elementi nell'elenco e visualizza ogni elemento in sequenza. Se viene passato il parametro di contesto, l'iteratore viene associato all'oggetto di contesto. Tre parametri vengono passati ogni volta che viene chiamato l'iteratore: (elemento, indice, elenco)

1 2 3
static Value util.each(Value list, Function iterator, Value context = undefined);

Parametri di chiamata:

  • list : valore, specifica la lista o l'oggetto da attraversare
  • iterator : funzione, specifica la funzione di callback utilizzata per l'attraversamento
  • context : valore, specifica l'oggetto di contesto associato quando si chiama l'iteratore

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce l'elenco stesso

map

Mappare ogni valore nell'elenco a un nuovo array tramite la funzione di trasformazione (iteratore). Se viene passato il parametro di contesto, l'iteratore viene associato all'oggetto di contesto. Ogni chiamata all'iteratore passerà tre parametri: (elemento, indice, elenco)

1 2 3
static Array util.map(Value list, Function iterator, Value context = undefined);

Parametri di chiamata:

  • list : valore, specifica la lista o l'oggetto da trasformare
  • iterator : funzione, specifica la funzione di callback utilizzata per la trasformazione
  • context : valore, specifica l'oggetto di contesto associato quando si chiama l'iteratore

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce il risultato della trasformazione

reduce

Riduci gli elementi nell'elenco a un singolo valore. Se viene passato il parametro di contesto, l'iteratore viene associato all'oggetto di contesto. Ogni volta che viene chiamato l'iteratore vengono passati tre parametri: (memo, element, index, list)

1 2 3 4
static Value util.reduce(Value list, Function iterator, Value memo, Value context = undefined);

Parametri di chiamata:

  • list : valore, specifica l'elenco o l'oggetto da risolvere
  • iterator : funzione, specifica la funzione di callback utilizzata per la risoluzione
  • memo : Value, specifica il valore iniziale della memo
  • context : valore, specifica l'oggetto di contesto associato quando si chiama l'iteratore

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce il risultato della risoluzione

compile

Compila lo script in codice binario

1 2 3
static Buffer util.compile(String srcname, String script, Integer mode = 0);

Parametri di chiamata:

  • srcname : String, specifica il nome dello script da aggiungere
  • script : String, specifica il codice dello script da compilare
  • mode : Integer, modalità di compilazione, 0: module, 1: script, 2: worker, il valore predefinito è 0

Risultato di ritorno:

  • Buffer , restituisce il codice binario compilato

util.compile può compilare script in blocchi di dati in esecuzione interni v8 (codice di esecuzione non macchina). Dopo che il codice compilato è stato salvato come * .jsc, può essere caricato ed eseguito direttamente da run and require.

Dopo la compilazione, il codice di destinazione non sarà in grado di ottenere il codice sorgente al contrario e il programma che dipende da Function.toString non verrà eseguito normalmente.


sync

Racchiudi il callback o il metodo asincrono come una chiamata sincrona

1 2
static Function util.sync(Function func, Boolean async_func = false);

Parametri di chiamata:

  • func : funzione, dato il metodo da avvolgere
  • async_func : booleano, specifica di elaborare la funzione come funzione asincrona, se è falsa, verrà giudicata automaticamente

Risultato di ritorno:

  • Function , restituisce il metodo da eseguire in modo sincrono

util.sync tratta il metodo di callback o il metodo asincrono come un metodo di sincronizzazione per una facile chiamata.

L'esempio di callback è il seguente:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
// callback var util = require('util'); function cb_test(a, b, cb) { setTimeout(() => { cb(null, a + b); }, 100); } var fn_sync = util.sync(cb_test); console.log(fn_sync(100, 200));

L'esempio asincrono è il seguente:

1 2 3 4 5 6 7 8 9
// async/await var util = require('util'); async function async_test(a, b) { return a + b; } var fn_sync = util.sync(async_test); console.log(fn_sync(100, 200));

Per le funzioni che restituiscono promesse che non sono contrassegnate come asincrone, puoi specificare manualmente la modalità di sincronizzazione:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
// async/await var util = require('util'); function async_test(a, b) { return new Promise(function(resolve, reject) { resolve(a + b); }); } var fn_sync = util.sync(async_test, true); console.log(fn_sync(100, 200));

buildInfo

Interroga le informazioni sulla versione corrente del motore e del componente

1
static Object util.buildInfo();

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto della versione del componente
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24
{ "fibjs": "0.25.0", "clang": "9.1", "date": "Jun 12 2018 07:22:40", "vender": { "ev": "4.24", "expat": "2.2.5", "gd": "2.2.4", "jpeg": "8.3", "leveldb": "1.17", "mongo": "0.7", "pcre": "8.21", "png": "1.5.4", "mbedtls": "2.6.1", "snappy": "1.1.2", "sqlite": "3.23.0", "tiff": "3.9.5", "uuid": "1.6.2", "v8": "6.7.288.20", "v8-snapshot": true, "zlib": "1.2.7", "zmq": "3.1" } }