Oggetto oggetto incorporato

Object StatsWatcher

Oggetto osservato statistiche file

Quando si chiama fs.watchFile(target, onchange) con successo, restituisce questo tipo di oggetto

1 2 3 4 5 6 7
var fs = require("fs"); var statsWatcher = fs.watchFile(target, (curStat, prevStat) => { // process // ... statsWatcher.unref(); });

Nota Il callback onchange verrà attivato quando e solo quando l'attributo mtime della destinazione del file di destinazione osservato cambia

Il semplice accesso alla destinazione del file di destinazione non attiverà la richiamata onchange.

Se quando viene chiamato fs.watchFile(target) , il file o la directory rappresentata dal target non esiste ancora, il callback onchange non verrà chiamato. Il callback non verrà chiamato fino a quando non verrà creato il target. Se il watcher funziona,) Se il file di destinazione viene eliminato, non ci saranno successivi callback

Eredità

Proprietà statiche

defaultMaxListeners

Integer, il numero massimo globale predefinito di listener

1
static Integer StatsWatcher.defaultMaxListeners;

Attributi dei membri

onchange

Funzione, query e bind "file change" evento, equivalente a on ("change", func);

1
Function StatsWatcher.onchange;

Funzione membro

close

Smetti di osservare il percorso del file di destinazione e cancella il conteggio dei riferimenti (non sospendere più il processo)

1
StatsWatcher.close();

ref

Aumenta il conteggio dei riferimenti e di 'a fibjs di non uscire dal processo fintanto che il watcher è ancora in uso.

1
StatsWatcher StatsWatcher.ref();

Risultato di ritorno:

  • StatsWatcher , restituisce StatsWatcher stesso

Lo StatsWatcher ottenuto tramite fs.watchFile() ha chiamato questo metodo per impostazione predefinita, ovvero il processo viene mantenuto per impostazione predefinita.


unref

Riduci il conteggio dei riferimenti

1
StatsWatcher StatsWatcher.unref();

Risultato di ritorno:

  • StatsWatcher , restituisce StatsWatcher stesso

on

Associare un gestore di eventi all'oggetto

1 2
Object StatsWatcher.on(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento
  • func : funzione, specifica la funzione di elaborazione degli eventi

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

Associare un gestore di eventi all'oggetto

1
Object StatsWatcher.on(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map : Object, specifica la relazione della mappatura degli eventi, il nome della proprietà dell'oggetto sarà il nome dell'evento e il valore della proprietà sarà la funzione di elaborazione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

addListener

Associare un gestore di eventi all'oggetto

1 2
Object StatsWatcher.addListener(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento
  • func : funzione, specifica la funzione di elaborazione degli eventi

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

Associare un gestore di eventi all'oggetto

1
Object StatsWatcher.addListener(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map : Object, specifica la relazione della mappatura degli eventi, il nome della proprietà dell'oggetto sarà il nome dell'evento e il valore della proprietà sarà la funzione di elaborazione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

prependListener

Associa un gestore di eventi all'inizio dell'oggetto

1 2
Object StatsWatcher.prependListener(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento
  • func : funzione, specifica la funzione di elaborazione degli eventi

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

Associa un gestore di eventi all'inizio dell'oggetto

1
Object StatsWatcher.prependListener(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map : Object, specifica la relazione della mappatura degli eventi, il nome della proprietà dell'oggetto sarà il nome dell'evento e il valore della proprietà sarà la funzione di elaborazione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

once

Associa un gestore di eventi occasionale all'oggetto, il gestore occasionale verrà attivato solo una volta

1 2
Object StatsWatcher.once(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento
  • func : funzione, specifica la funzione di elaborazione degli eventi

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

Associa un gestore di eventi occasionale all'oggetto, il gestore occasionale verrà attivato solo una volta

1
Object StatsWatcher.once(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map : Object, specifica la relazione della mappatura degli eventi, il nome della proprietà dell'oggetto sarà il nome dell'evento e il valore della proprietà sarà la funzione di elaborazione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

prependOnceListener

Associa un gestore di eventi all'inizio dell'oggetto

1 2
Object StatsWatcher.prependOnceListener(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento
  • func : funzione, specifica la funzione di elaborazione degli eventi

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

Associa un gestore di eventi all'inizio dell'oggetto

1
Object StatsWatcher.prependOnceListener(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map : Object, specifica la relazione della mappatura degli eventi, il nome della proprietà dell'oggetto sarà il nome dell'evento e il valore della proprietà sarà la funzione di elaborazione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

off

Annulla la funzione specificata dalla coda di elaborazione dell'oggetto

1 2
Object StatsWatcher.off(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento
  • func : funzione, specifica la funzione di elaborazione degli eventi

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

Annulla tutte le funzioni nella coda di elaborazione degli oggetti

1
Object StatsWatcher.off(String ev);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

Annulla la funzione specificata dalla coda di elaborazione dell'oggetto

1
Object StatsWatcher.off(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map : Object, specifica la relazione di mappatura degli eventi, il nome della proprietà dell'oggetto viene utilizzato come nome dell'evento e il valore della proprietà viene utilizzato come funzione di elaborazione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

removeListener

Annulla la funzione specificata dalla coda di elaborazione dell'oggetto

1 2
Object StatsWatcher.removeListener(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento
  • func : funzione, specifica la funzione di elaborazione degli eventi

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

Annulla tutte le funzioni nella coda di elaborazione degli oggetti

1
Object StatsWatcher.removeListener(String ev);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

Annulla la funzione specificata dalla coda di elaborazione dell'oggetto

1
Object StatsWatcher.removeListener(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map : Object, specifica la relazione di mappatura degli eventi, il nome della proprietà dell'oggetto viene utilizzato come nome dell'evento e il valore della proprietà viene utilizzato come funzione di elaborazione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

removeAllListeners

Annulla tutti i listener di tutti gli eventi dalla coda di elaborazione degli oggetti. Se viene specificato un evento, rimuovere tutti i listener dell'evento specificato.

1
Object StatsWatcher.removeAllListeners(Array evs = []);

Parametri di chiamata:

  • evs : Array, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object , restituisce l'oggetto evento stesso, facile da chiamare a catena

setMaxListeners

Il limite predefinito del numero di listener, solo per compatibilità

1
StatsWatcher.setMaxListeners(Integer n);

Parametri di chiamata:

  • n : intero, specifica il numero di eventi

getMaxListeners

Ottieni il limite predefinito del numero di listener, solo per compatibilità

1
Integer StatsWatcher.getMaxListeners();

Risultato di ritorno:

  • Integer , restituisce il numero limite predefinito

listeners

Matrice di listener per l'evento specificato dell'oggetto query

1
Array StatsWatcher.listeners(String ev);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce un array di listener per l'evento specificato

listenerCount

Il numero di listener per l'evento specificato dell'oggetto query

1
Integer StatsWatcher.listenerCount(String ev);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Integer , restituisce il numero di listener per l'evento specificato

eventNames

Nome dell'evento del listener di query

1
Array StatsWatcher.eventNames();

Risultato di ritorno:

  • Array , restituisce un array di nomi di eventi

emit

Attiva un evento

1 2
Boolean StatsWatcher.emit(String ev, ...args);

Parametri di chiamata:

  • ev : String, nome evento
  • args : ..., parametri dell'evento, che verranno passati al gestore dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Boolean , restituisce lo stato di attivazione dell'evento, restituisce vero se è presente un evento di risposta, altrimenti restituisce falso

toString

Restituisce la rappresentazione in stringa dell'oggetto, generalmente restituisce "[Native Object]", l'oggetto può essere reimplementato secondo le proprie caratteristiche

1
String StatsWatcher.toString();

Risultato di ritorno:

  • String , restituisce la rappresentazione in formato stringa dell'oggetto

toJSON

Restituisce la rappresentazione in formato JSON dell'oggetto, generalmente restituisce una raccolta di attributi leggibili definiti dall'oggetto

1
Value StatsWatcher.toJSON(String key = "");

Parametri di chiamata:

  • key : stringa, non utilizzata

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce un valore contenente JSON serializzabile