Modulo modulo base

Modulo globale

Oggetti globali, oggetti di base a cui possono accedere tutti gli script

Oggetto

Buffer

Oggetto buffer di dati binari, utilizzato per l'elaborazione dei dati di lettura e scrittura io , vedere Oggetto Buffer .

1
Buffer global.Buffer;

console

Oggetto di accesso alla console

1
console global.console;

process

Oggetto di processo

1
process global.process;

Funzione statica

run

Esegui uno script

1 2
static global.run(String fname, Array argv = []);

Parametri di chiamata:

  • fname : String, specifica il percorso dello script da eseguire
  • argv : Array, specifica il parametro da eseguire, questo parametro può essere ottenuto utilizzando argv nello script

require

Carica un modulo e restituisci l'oggetto modulo, vedi @ref modulo per maggiori informazioni

1
static Value global.require(String id);

Parametri di chiamata:

  • id : String, specifica il nome del modulo da caricare

Risultato di ritorno:

  • Value , restituisce l'oggetto di esportazione del modulo caricato

require può essere utilizzato per caricare moduli di base e moduli file.

Il modulo di base è il modulo inizializzato quando viene creato il sandbox. Devi solo passare l'id corrispondente quando fai riferimento, come require (" net ").

Il modulo file è un modulo definito dall'utente e quando si fa riferimento deve essere passato un percorso relativo che inizia con ./ o ../. Il modulo file supporta i file .js, .jsc e. json .

Il modulo file supporta anche il formato package.json. Quando il modulo ha una struttura di directory, require prima interrogherà il main in package.json e, se non lo trova, proverà a caricare index.js, index.jsc o index.json nel percorso.

Se il percorso di riferimento non inizia con ./ o ../ e non è un modulo di base, richiede la ricerca di node_modules nel percorso in cui si trova il modulo corrente e in modo ricorsivo attraverso la directory padre.

Il processo di base è il seguente:

%0 start start is_native is internal module? start->is_native resolve path.resolve has_file module exists? resolve->has_file search recursive lookup node_modules from the current path search->has_file load load end end load->end is_native->end Yes is_mod is module? is_native->is_mod No is_mod->search Yes is_abs is absolute? is_mod->is_abs No is_abs->resolve No is_abs->has_file Yes has_file->load Yes has_ext module.js exists? has_file->has_ext No has_ext->load Yes has_package /package.json exists? has_ext->has_package No has_main main exists? has_package->has_main Yes has_index index.js exists? has_package->has_index No has_main->load Yes has_main->has_index No has_index->load Yes has_index->end No

setTimeout

Chiama la funzione dopo il tempo specificato

1 2 3
static Timer global.setTimeout(Function callback, Number timeout = 1, ...args);

Parametri di chiamata:

  • callback : funzione, specifica la funzione di callback
  • timeout : numero, specifica il tempo di ritardo, in millisecondi. Se supera 2 ^ 31, eseguilo immediatamente.
  • args : ..., parametri aggiuntivi, passati al callback specificato, facoltativo.

Risultato di ritorno:

  • Timer , restituisce l'oggetto timer

clearTimeout

Cancella il timer specificato

1
static global.clearTimeout(Value t);

Parametri di chiamata:

  • t : valore, specifica il timer da cancellare

setInterval

Chiama la funzione dopo ogni intervallo di tempo specificato

1 2 3
static Timer global.setInterval(Function callback, Number timeout, ...args);

Parametri di chiamata:

  • callback : funzione, specifica la funzione di callback
  • timeout : numero, il tempo dell'intervallo specificato, in millisecondi. Se supera 2 ^ 31, eseguilo immediatamente.
  • args : ..., parametri aggiuntivi, passati al callback specificato, facoltativo.

Risultato di ritorno:

  • Timer , restituisce l'oggetto timer

clearInterval

Cancella il timer specificato

1
static global.clearInterval(Value t);

Parametri di chiamata:

  • t : valore, specifica il timer da cancellare

setHrInterval

La funzione viene chiamata dopo ogni intervallo di tempo specificato. Questo è un timer ad alta precisione che interromperà attivamente il timer di esecuzione dello script JavaScript in esecuzione

1 2 3
static Timer global.setHrInterval(Function callback, Number timeout, ...args);

Parametri di chiamata:

  • callback : funzione, specifica la funzione di callback
  • timeout : numero, il tempo dell'intervallo specificato, in millisecondi. Se supera 2 ^ 31, eseguilo immediatamente.
  • args : ..., parametri aggiuntivi, passati al callback specificato, facoltativo.

Risultato di ritorno:

  • Timer , restituisce l'oggetto timer

Poiché il timer di setHrInterval interromperà il codice in esecuzione per eseguire il callback, non modificare i dati che potrebbero influire su altri moduli nella funzione di callback o chiamare le funzioni API contrassegnate come asincrone nel callback, altrimenti verranno prodotti risultati imprevedibili. Per esempio:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
var timers = require('timers'); var cnt = 0; timers.setHrInterval(() => { cnt++; }, 100); while (cnt < 10); console.error("===============================> done");

In questo codice, il ciclo sulla riga 8 non termina a causa della modifica di cnt, poiché JavaScript determinerà che cnt non verrà modificato durante questo ciclo durante l'ottimizzazione del codice.


clearHrInterval

Cancella il timer specificato

1
static global.clearHrInterval(Value t);

Parametri di chiamata:

  • t : valore, specifica il timer da cancellare

setImmediate

Esegui immediatamente la funzione di callback nel prossimo tempo libero

1 2
static Timer global.setImmediate(Function callback, ...args);

Parametri di chiamata:

  • callback : funzione, specifica la funzione di callback
  • args : ..., parametri aggiuntivi, passati al callback specificato, facoltativo.

Risultato di ritorno:

  • Timer , restituisce l'oggetto timer

clearImmediate

Cancella il timer specificato

1
static global.clearImmediate(Value t);

Parametri di chiamata:

  • t : valore, specifica il timer da cancellare

GC

Raccolta dei rifiuti obbligatoria

1
static global.GC();

repl

Entra nella modalità interattiva, puoi eseguire comandi e codici interni in modo interattivo, a cui puoi fare riferimento solo quando js

1
static global.repl(Array cmds = []);

Parametri di chiamata:

  • cmds : array, comandi supplementari

Il formato del parametro cmd è il seguente:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
[{ cmd: ".test", help: "this is a test", exec: function(argv) { console.log(argv); } }, { cmd: ".test1", help: "this is an other test", exec: function(argv) { console.log(argv); } } ]

Entra nella modalità interattiva, puoi eseguire comandi e codici interni in modo interattivo, a cui puoi fare riferimento solo quando js

1 2
static global.repl(Stream out, Array cmds = []);

Parametri di chiamata:

  • out : Stream , oggetto stream di input e output, solitamente una connessione di rete
  • cmds : array, comandi supplementari

È consentita una sola sostituzione Stream alla volta. Quando viene creata una nuova sostituzione Stream , la sostituzione precedente verrà chiusa.

Il formato del parametro cmd è il seguente:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15
[{ cmd: ".test", help: "this is a test", exec: function(argv) { console.log(argv); } }, { cmd: ".test1", help: "this is an other test", exec: function(argv) { console.log(argv); } } ]

Proprietà statiche

Master

Worker , oggetto host del Worker , valido solo nello script di immissione del Worker

1
static readonly Worker global.Master;

global

Oggetto, oggetto globale

1
static readonly Object new global;

argv

Array, ottieni i parametri in esecuzione dello script corrente, avvia js per ottenere i parametri di avvio del processo e lo script eseguito da run ottiene i parametri passati

1
static readonly Array global.argv;

__filename

Stringa, nome del file di script corrente

1
static readonly String global.__filename;

__dirname

String, la directory in cui si trova lo script corrente

1
static readonly String global.__dirname;