Oggetto oggetto incorporato

oggetto ChildProcess

oggetto processo figlio

1 2
var child_process = require("child_process"); var child = child_process.spawn("ls");

rapporto di eredità

#lineWidth: 1.5 #font: Helvetica,sans-Serif #fontSize: 10 #leading: 1.6 #.this: fill=lightgray #.class: fill=white [<class>object|toString();toJSON()] [<class>EventEmitter|new EventEmitter()|EventEmitter|defaultMaxListeners|on();addListener();prependListener();once();prependOnceListener();off();removeListener();removeAllListeners();setMaxListeners();getMaxListeners();listeners();listenerCount();eventNames();emit()] [<this>ChildProcess|connected;pid;exitCode;stdin;stdout;stderr;onexit;onmessage|kill();join();disconnect();send();usage()] [object] <:- [EventEmitter] [EventEmitter] <:- [ChildProcess] EventEmitter new EventEmitter() EventEmitter defaultMaxListeners on() addListener() prependListener() once() prependOnceListener() off() removeListener() removeAllListeners() setMaxListeners() getMaxListeners() listeners() listenerCount() eventNames() emit() ChildProcess connected pid exitCode stdin stdout stderr onexit onmessage kill() join() disconnect() send() usage() object toString() toJSON()

proprietà statiche

defaultMaxListeners

Intero, il numero massimo globale predefinito di ascoltatori

1
static Integer ChildProcess.defaultMaxListeners;

Proprietà dei membri

connected

Booleano, interroga se la pipe al processo figlio è connessa normalmente

1
readonly Boolean ChildProcess.connected;

pid

Intero, legge l'id del processo a cui punta l'oggetto corrente

1
readonly Integer ChildProcess.pid;

exitCode

Intero, interroga e imposta il codice di uscita del processo corrente

1
readonly Integer ChildProcess.exitCode;

stdin

Stream, leggere l'oggetto di input standard del processo a cui punta l'oggetto corrente

1
readonly Stream ChildProcess.stdin;

stdout

Stream, leggere l'oggetto di output standard del processo a cui punta l'oggetto corrente

1
readonly Stream ChildProcess.stdout;

stderr

Stream, leggere l'oggetto errore standard del processo a cui punta l'oggetto corrente

1
readonly Stream ChildProcess.stderr;

onexit

Funzione, interroga e vincola l'evento di uscita del processo, equivalente a on("exit", func);

1
Function ChildProcess.onexit;

onmessage

Funzione, interrogazione e collegamento di eventi di messaggi di sottoprocessi, equivalenti a on("message", func);

1
Function ChildProcess.onmessage;

funzione membro

kill

Uccidete il processo indicato dall'oggetto corrente e passate il segnale

1
ChildProcess.kill(Integer signal);

Parametri di chiamata:

  • signal: Intero, il segnale è passato

Uccidete il processo indicato dall'oggetto corrente e passate il segnale

1
ChildProcess.kill(String signal);

Parametri di chiamata:

  • signal: String, il segnale passato

join

Attendere la fine del processo indicato dall'oggetto corrente e restituire il codice di fine processo

1
ChildProcess.join() async;

Risultato di ritorno:

  • codice di fine processo

disconnect

chiudere la pipe ipc con il processo figlio

1
ChildProcess.disconnect();

send

Invia un messaggio al processo figlio corrente

1
ChildProcess.send(Value msg);

Parametri di chiamata:

  • msg: Valore, specifica il messaggio da inviare

usage

Interroga la memoria occupata e il tempo trascorso dal processo corrente

1
Object ChildProcess.usage();

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce un rapporto con l'ora

Il rapporto di memoria produce risultati simili ai seguenti:

1 2 3 4 5
{ "user": 132379, "system": 50507, "rss": 8622080 }

in:

  • utente restituisce il tempo trascorso dal processo nel codice utente, in microsecondi (milionesimi di secondo)
  • il sistema restituisce il tempo trascorso da un processo nel codice di sistema, in microsecondi (milionesimi di secondo)
  • rss restituisce la dimensione della memoria fisica attualmente occupata dal processo

on

Associa un gestore di eventi a un oggetto

1 2
Object ChildProcess.on(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento
  • func: Funzione, specifica la funzione del gestore eventi

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

Associa un gestore di eventi a un oggetto

1
Object ChildProcess.on(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map: Oggetto, specifica la relazione di mappatura dell'evento, il nome della proprietà dell'oggetto verrà utilizzato come nome dell'evento e il valore della proprietà verrà utilizzato come funzione di gestione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

addListener

Associa un gestore di eventi a un oggetto

1 2
Object ChildProcess.addListener(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento
  • func: Funzione, specifica la funzione del gestore eventi

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

Associa un gestore di eventi a un oggetto

1
Object ChildProcess.addListener(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map: Oggetto, specifica la relazione di mappatura dell'evento, il nome della proprietà dell'oggetto verrà utilizzato come nome dell'evento e il valore della proprietà verrà utilizzato come funzione di gestione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

prependListener

Associa un gestore di eventi all'inizio dell'oggetto

1 2
Object ChildProcess.prependListener(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento
  • func: Funzione, specifica la funzione del gestore eventi

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

Associa un gestore di eventi all'inizio dell'oggetto

1
Object ChildProcess.prependListener(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map: Oggetto, specifica la relazione di mappatura dell'evento, il nome della proprietà dell'oggetto verrà utilizzato come nome dell'evento e il valore della proprietà verrà utilizzato come funzione di gestione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

once

Associa un gestore di eventi monouso all'oggetto, il gestore di eventi monouso verrà attivato solo una volta

1 2
Object ChildProcess.once(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento
  • func: Funzione, specifica la funzione del gestore eventi

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

Associa un gestore di eventi monouso all'oggetto, il gestore di eventi monouso verrà attivato solo una volta

1
Object ChildProcess.once(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map: Oggetto, specifica la relazione di mappatura dell'evento, il nome della proprietà dell'oggetto verrà utilizzato come nome dell'evento e il valore della proprietà verrà utilizzato come funzione di gestione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

prependOnceListener

Associa un gestore di eventi all'inizio dell'oggetto

1 2
Object ChildProcess.prependOnceListener(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento
  • func: Funzione, specifica la funzione del gestore eventi

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

Associa un gestore di eventi all'inizio dell'oggetto

1
Object ChildProcess.prependOnceListener(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map: Oggetto, specifica la relazione di mappatura dell'evento, il nome della proprietà dell'oggetto verrà utilizzato come nome dell'evento e il valore della proprietà verrà utilizzato come funzione di gestione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

off

annullare la funzione specificata dalla coda di elaborazione degli oggetti

1 2
Object ChildProcess.off(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento
  • func: Funzione, specifica la funzione del gestore eventi

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

Annulla tutte le funzioni nella coda di elaborazione degli oggetti

1
Object ChildProcess.off(String ev);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

annullare la funzione specificata dalla coda di elaborazione degli oggetti

1
Object ChildProcess.off(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map: Oggetto, specifica la relazione di mappatura dell'evento, il nome della proprietà dell'oggetto viene utilizzato come nome dell'evento e il valore della proprietà viene utilizzato come funzione di gestione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

removeListener

annullare la funzione specificata dalla coda di elaborazione degli oggetti

1 2
Object ChildProcess.removeListener(String ev, Function func);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento
  • func: Funzione, specifica la funzione del gestore eventi

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

Annulla tutte le funzioni nella coda di elaborazione degli oggetti

1
Object ChildProcess.removeListener(String ev);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

annullare la funzione specificata dalla coda di elaborazione degli oggetti

1
Object ChildProcess.removeListener(Object map);

Parametri di chiamata:

  • map: Oggetto, specifica la relazione di mappatura dell'evento, il nome della proprietà dell'oggetto viene utilizzato come nome dell'evento e il valore della proprietà viene utilizzato come funzione di gestione dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

removeAllListeners

Annulla tutti i listener per tutti gli eventi dalla coda di elaborazione dell'oggetto oppure, se viene specificato un evento, rimuove tutti i listener per l'evento specificato.

1
Object ChildProcess.removeAllListeners(String ev);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

Annulla tutti i listener per tutti gli eventi dalla coda di elaborazione dell'oggetto oppure, se viene specificato un evento, rimuove tutti i listener per l'evento specificato.

1
Object ChildProcess.removeAllListeners(Array evs = []);

Parametri di chiamata:

  • evs: Array, specificando il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Object, restituisce l'oggetto evento stesso per un facile concatenamento

setMaxListeners

Il limite predefinito per il numero di ascoltatori, solo per compatibilità

1
ChildProcess.setMaxListeners(Integer n);

Parametri di chiamata:

  • n: Intero, specifica il numero di eventi

getMaxListeners

Ottiene il numero di limiti predefiniti per i listener, solo per compatibilità

1
Integer ChildProcess.getMaxListeners();

Risultato di ritorno:

  • Integer, restituisce il numero limite predefinito

listeners

Interroga l'array di listener per l'evento specificato dell'oggetto

1
Array ChildProcess.listeners(String ev);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Array, restituisce una matrice di listener per l'evento specificato

listenerCount

Il numero di listener per l'evento specificato dell'oggetto query

1
Integer ChildProcess.listenerCount(String ev);

Parametri di chiamata:

  • ev: String, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Integer, restituisce il numero di listener per l'evento specificato

Il numero di listener per l'evento specificato dell'oggetto query

1 2
Integer ChildProcess.listenerCount(Value o, String ev);

Parametri di chiamata:

  • o: Value, specifica l'oggetto della query
  • ev: String, specifica il nome dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Integer, restituisce il numero di listener per l'evento specificato

eventNames

Interroga il nome dell'evento del listener

1
Array ChildProcess.eventNames();

Risultato di ritorno:

  • Array, restituisce una matrice di nomi di eventi

emit

Attiva attivamente un evento

1 2
Boolean ChildProcess.emit(String ev, ...args);

Parametri di chiamata:

  • ev: stringa, nome dell'evento
  • args: ..., parametri dell'evento, che verranno passati al gestore dell'evento

Risultato di ritorno:

  • Boolean, restituisce lo stato di attivazione dell'evento, restituisce true se è presente un evento di risposta, altrimenti restituisce false

toString

Restituisce la rappresentazione in stringa dell'oggetto, generalmente restituisce "[Native Object]", l'oggetto può essere reimplementato secondo le proprie caratteristiche

1
String ChildProcess.toString();

Risultato di ritorno:

  • String, restituisce la rappresentazione di stringa dell'oggetto

toJSON

Restituisce la rappresentazione in formato JSON dell'oggetto, generalmente restituisce l'insieme di proprietà leggibili definite dall'oggetto

1
Value ChildProcess.toJSON(String key = "");

Parametri di chiamata:

  • key: Stringa, non utilizzata

Risultato di ritorno:

  • Value, restituisce un valore contenente JSON serializzabile